Skip to content Skip to footer
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Volodymyr Lavrynenko

23 Ottobre ore 20:30 - 22:00

LA VARIAZIONE

Franz Joseph Haydn (1732 – 1809)
Andante con variazioni in fa min. Hob. XVII:6

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)
6 Variations on Antonio Salieri: “Mio caro Adone” from “La fiera di Venezia” in sol magg. K. 173

Ludwing van Beethoven (1770 – 1827)
15 Variations and a Fugue in mi bem. magg. (“Eroica Variations”) op. 35

****

Ludwing van Beethoven (1770 – 1827)
6 Variations on an original theme in fa magg. op.34

Franz Schubert (1797 – 1828)
13 Variations on a Theme of Hüttenbrenner la min. D.576

Sergei Rachmaninov (1873 – 1943)
Variations on a Theme of Corelli op.42

Volodymyr Lavrynenko

Nato nel 1984 in Ucraina, ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di cinque anni. Ha frequentato la Lysenko Special Music School e successivamente il Conservatorio Tchaikovsky di Kiev nella classe di B. Archimowitsch. Nel 2006 ha concluso gli studi diplomandosi a pieni voti e menzione speciale. Ha poi proseguito la formazione presso la Hochschule der Künste di Berna con Tomasz Herbut e nel 2009, dopo aver brillantemente terminato il percorso di studi, si è trasferito a Lucerna per perfezionarsi con Konstantin Lifschitz, portando a termine nel 2012, il Master di specializzazione. Nell’anno accademico successivo ha lavorato come assistente di Lifschitz presso la Hochschule di Lucerna. Dal 2014 ha frequentato il corso specialistico presso la Hochschule für Musik di Amburgo nella classe di Evgeni Koroliov. VOLODYMYR LAVRYNENKO ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti in importanti concorsi nazionali ed internazionali, quali il Concorso Internazionale “Carl Czerny” a Praga, Concorso Pianistico internazionale “Karamanov” a Simferopol, Ucraina, Concorso internazionale Val Tidone – Premio “Silvio Bengalli”. È inoltre risultato vincitore nel 2010 di una borsa di studio offerta dalla Kiefer Hablitzel Stiftung. Ha partecipato a numerose master class con rinomati pianisti, tra i quali Andrei Gavrilov, Dmitri Bashkirov, Alfred Brendel e Leon Fleisher. Si è esibito sia come solista sia in formazioni cameristiche in varie città ucraine, in Repubblica Ceca, Polonia, Romania, Russia, Francia, Germania, Italia e Svizzera. Nel 2015, in Duo con la violoncellista Olena Guliei, ha vinto il “Premio Trio di Trieste”. Questo traguardo ha dato slancio alla sua carriera cameristica con concerti in Italia e Spagna e l’incisione di un CD. Nel 2016 ha vinto il prestigioso Concorso Pianistico internazionale “Franz Schubert” di Dortmund. Ha fatto parte della Giuria del Concorso Internazionale “Premio Trio di Trieste” 2022.

Dettagli

Data:
23 Ottobre
Ora:
20:30 - 22:00
Categoria Evento:

Organizzatore

Chamber Music Trieste
Telefono:
+39 040 3480598
Email:
info@acmtrioditrieste.it
Visualizza il sito dell'Organizzatore

Luogo

Teatro Miela
Piazza Duca degli Abruzzi, 3
Trieste, 34132 Italia
+ Google Maps
Telefono:
040 365119
Visualizza il sito del Luogo