Skip to content Skip to footer
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Quartetto Indaco

28 Aprile ore 18:00 - 19:30

Impressioni iberiche - quartetto d’archi

Luigi Boccherini (1743 – 1805)
Quartetto in sol magg. op.44 “La Tirana Spagnola”
1.Presto
2.Tempo di minuetto

Joaquín Turina (1882 – 1949)
La Oración del Torero op.34
1.Introduction brève
2.Pasodoble
3.Andante
4.Lento
5.Pasodoble 

 

Maurice Ravel (1875 – 1937)
Quartetto per archi in fa magg.
1.Allegro moderato
2.Assez vif, très rythmé
3.Très lent 
4.Vif et agité 

Quartetto Indaco

Il 18 maggio 2023, dopo quattro round in cui si sono confrontati 10 quartetti provenien-ti da tutto il mondo, il Quartetto Indaco ha vinto il Concorso Internazionale di Mu-sica da Camera di Osaka, in Giappone. Il Concorso, tra i più importanti del panorama internazionale e tra i pochi per quartetto riconosciuti dalla Federazione dei Concorsi Musicali Internazionali, ha assegnato all’ensemble italiano il Primo Premio e altri due premi speciali, per un totale di 3.000.000 di yen e decine di concerti in Giap-pone e in Europa.
Questa vittoria ha un portato storico: è la prima volta che un quartetto italiano vin-ce il primo premio a uno dei grandi concorsi per quartetto d’archi, un segnale dell’altissimo livello ormai raggiunto dai musicisti italiani, confermato dalle importanti vittorie conseguite ai Concorsi Chopin, Paganini e Liszt del 2021, ma anche dell’estro e della felice libertà creativa del Quartetto Indaco, che ha convinto la Giuria interna-zionale presieduta dal grande violoncellista giapponese Tsuyoshi Tsutsumi. Il Quartet-to Indaco nasce nel 2007 presso la Scuola di Musica di Fiesole, grazie all’impulso di Piero Farulli e Andrea Nannoni, ed è oggi considerato tra i più interessanti quartetti d’archi italiani della sua generazione: Paolo Viola dice del quartetto che è formato da “musicisti che hanno raggiunto un magnifico suono e un’amalgama esemplare, e che sono entrati a pieno titolo nel gotha dei più importanti Quartetti italiani”.
Si è specializzato con esponenti dei maggiori quartetti del nostro tempo (tra gli altri, Hatto Beyerle e Günter Pichler del leggendario Quartetto Alban Berg e Rainer Schmidt del Quartetto Hagen) consegue il Master in Musica da Camera nel 2017 presso la Musikhochschule di Hannover, sotto la guida di Oliver Wille (Quartetto Kuss), ed in seguito anche in seno alla prestigiosa Accademia Chigiana con la quale collabora fa-cendo concerto sia in Italia che all’estero.
Il quartetto è stato premiato con il premio Scotese nel 2017, il “Boersen Club Hanno-ver” e dopo essersi aggiudicato il premio speciale “Jeunesses Musicales” al Concor-so Internazionale “Premio Paolo Borciani” 2014, è stato tra i finalisti del medesimo Concorso nel 2017 e si è aggiudicato diversi premi e borse di studio internazionali. Ensemble “compatto, pieno di smalto e di esuberanza”, l’Indaco mette in risalto le proprie qualità artistiche in un vasto repertorio, dal classico al contemporaneo, con una particolare predilezione per gli autori del XIX e XX secolo.
Inoltre, il Quartetto Indaco svolge un’approfondita ricerca sugli autori italiani e si dedi-ca alla diffusione di nuovi linguaggi musicali.
Ha registrato per Brillant Classics l’integrale dei quartetti del compositore pavese Giovanni Albini e con Ema Vinci S.r.l. con la vittoria del bando SIAE “per chi crea” 2019 il quartetto “Canti dopo l’Apocalisse” di Andrea Portera.
Nel 2020 esce il primo Album, pubblicato con Ema Vinci dedicato alla musica del nord intitolato “Northern Lights” con lavori di Grieg, Sallinen, Rachmaninov e Carovani con un lavoro dedicato al quartetto. Dal 2021 porta avanti il progetto editoriale e discogra-fico “Dante21” in collaborazione con la casa Editrice Contemporanea “Sconfinarte” di Milano, che vede coinvolti 34 compositori italiani viventi per i canti dell’Inferno dante-sco. Attualmente fa parte di “Le Dimore del Quartetto” ed è Quartetto in residence presso il festival HighScore di Pavia e dell’Orchestra Milano Classica.

Dettagli

Data:
28 Aprile
Ora:
18:00 - 19:30
Categoria Evento:

Organizzatore

Chamber Music Trieste
Telefono:
+39 040 3480598
Email:
info@acmtrioditrieste.it
Visualizza il sito dell'Organizzatore

Luogo

Sala Luttazzi
Magazzino 26 Porto Vecchio
Trieste,
+ Google Maps