Home CROMATISMI Mercoledì 9 marzo > Boccherini String Trio

Mercoledì 9 marzo > Boccherini String Trio

Teatro Miela – ore 20.30


Suyeon Kang
– violino
Vicki Powell – viola
Paolo Bonomini – violoncello

 

Ludwing van Beethoven (1770 – 1827)
Trio per archi in mi bemolle maggiore op.3 n.1
1. Allegro con brio
2. Andante
3. Minuetto – Allegretto
4. Adagio
5. Minuetto – Moderato
6. Finale – Allegro

 

Ludwing van Beethoven (1770 – 1827)
Trio per archi in re maggiore op.9 n.2
1. Allegretto
2. Andante quasi Allegretto
3. Minuetto – Allegro
4. Rondò – Allegro

Il Boccherini String Trio si è costituito a Berlino e fin dagli esordi ha ricevuto suggerimenti e indicazioni da Günter Pichler e Natalia Prischenpenko. Nel 2015 è stato nominato Ensemble ufficiale dell’ECMA, studiando così con Hatto Beyerle, Johannes Meissl e a Basilea con Rainer Schmidt. Nonostante i pochi anni di attività, il Trio ha già ricevuto ragguardevoli apprezzamenti dalla critica musicale nel corso della propria attività in Europa e Australia. Pochi mesi dopo l’inserimento nell’ECMA, il Trio è stato invitato due volte alla Wigmore Hall di Londra, alla Konzerthaus di Berlino, al Festival di Mantova e in Cina. Individualmente, i membri del Trio Boccherini svolgono una propria attività solistica, cameristica e come prime parti di importanti orchestre europee. Collaborano con artisti quali Isserlis, Teztlaff, Hagen, Uchida, Frank, Imai, Accardo, Giuranna, Steckel. Finalità precipua del Trio Boccherini è la valorizzazione di 500 opere scritte per questo organico strumentale, una vera e propria miniera, molte delle quali tristemente sconosciute alla maggior parte degli ascoltatori, nonostante alcune di esse siano dei veri e propri capolavori. Suyeon Kang è stata premiata nei Concorsi Michael Hill, Princess Astrid, Indianapolis, Buenos Aires, Yehudi Menuhin, Bayreuth e Leopold Mozart. Attualmente è assistente della violinista Antje Weithaas alla Hochshule Hanns Eisler a Berlino e membro della Camerata Bern. Ha ricoperto il ruolo di Konzertmeister ospite presso la Deutsche Symphonie Orchester Berlin e la Munich Chamber Orchestra. Vicki Powell è stata ospite dei Festival di Marlboro, Ravinia, Verbier ed è stata premiata al Concorso Primrose e Johansen. Prima viola ospite nella Bavarian Radio Symphony e alla Royal Stockholm Philarmonic Orchestra, la Powell ha studiato al Curtis Institute e alla Julliard School e attualmente frequenta la Hochschule Hanns Eisler a Berlino. Paolo Bonomini ha suonato come solista e camerista in varie orchestre nel Sud America, Europa, Ucraina. Vincitore del Primo Premio al Concorso J.S. Bach di Lipsia nel 2015, Bonomini ha studiato con Mario Brunello, Antonio Meneses e Jens Peter Maintz a Berlino, del quale è ora assistente. Ha ricevuto il diploma di merito dell’Accademia Chigiana di Siena, nelle classi di David Geringas e Meneses ed ha collaborato con l’Orchestra Sinfonica della Bayerischer Rundfunk. Come Primo violoncello ospite, è stato invitato dalla Deutsches Symphonie Orchester Berlin e suona regolarmente con la Camerata Salzburg.

Comments are closed.