Home Concerti Straordinari Domenica 24 ottobre 2021 >
Carta Bianca al Duo Sinossi con Walter Auer

Domenica 24 ottobre 2021 >
Carta Bianca al Duo Sinossi con Walter Auer

Sala Luttazzi Portovecchio – ore 19

Le trascrizioni d’autore

Walter Auerflauto
Marianna Sinagravioloncello
Lorenzo Cossipianoforte

Robert Schumann (1810 – 1856)
Tre Romanze op.94 (trascrizione per violoncello e pianoforte)
1. Nicht schnell
2. Einfach, innig
3. Nicht schnell

Richard Strauss (1864 – 1949)
Sonata in mi bemolle maggiore op.18 (adattamento per flauto di E. Pahud)
1. Allegro ma non troppo
2. Improvvisazione, andante cantabile
3. Finale. Andante – Allegro

Felix Mendelssohn Bartholdy (1809 – 1847)
Trio in re minore op.49
1. Molto Allegro agitato
2. Andante con molto tranquillo
3. Scherzo. Leggiero e vivace
4. Finale. Allegro assai appassionato

Il Duo Sinossi nasce nel 2009 e fin dall’inizio della sua attività ha ricevuto l’apprezzamento di importanti musicisti quali Giuliana Gulli, Nino Gardi, Dario De Rosa, Maureen Jones, Renato Zanettovich, Enrico Bronzi e Maria Tipo. Il Duo si è perfezionato presso la Scuola Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste e si è affermato in concorsi nazionali e internazionali tra cui il Concorso Internazionale “J. Brahms” di Pörtschach (Austria) ed il Concorso “V. Gui” a Firenze.
Vanta un repertorio molto vasto, che spazia dai classici ai contemporanei, con un occhio di riguardo per il repertorio meno conosciuto ma di grande spessore artistico. La scelta del nome, oltre che dall’evidente fusione dei due cognomi, nasce dal significato del termine “sinossi”: sguardo d’insieme, idea musicale comune che deriva dall’espressione di due personalità distinte.
Marianna Sinagra e Lorenzo Cossi hanno inciso l’integrale delle Sonate e delle Variazioni per violoncello e pianoforte di L. van Beethoven e le due Sonate di J. Brahms per l’etichetta discografica “Onclassical”, mentre è di prossima uscita l’integrale di R. Schumann, comprendente, oltre ai lavori originali o comunque adattati dallo stesso autore per questa formazione, anche la trascrizione delle Kinderszenen op.15 realizzata da F. Grützmacher.
Marianna Sinagra è attualmente docente di violoncello presso il conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano, mentre Lorenzo Cossi è titolare della cattedra di pianoforte presso l’Università “Gustav Mahler” di Klagenfurt, Austria.

Walter Auer, nato a Villacco nel 1971, è stato primo flauto dell’Orchestra Filarmonica di Vienna e dell’Opera di Vienna, dopo aver suonato nelle orchestre di Dresda ed Hannover. Ha studiato a Klagenfurt con J. Kalckreuth, al Mozarteum con M. Kofler, all’Accademia Karajan dei Berliner Philharmoniker con A. Blau, e privatamente con A. Nicolet. È risultato vincitore di importanti concorsi tra cui il Concorso Internazionale ARD di Monaco e il Deutscher Musikwettbewerb di Bonn insieme al Quintetto Orsolino, con il quale ha intrapreso numerose tournée. Walter Auer si esibisce regolarmente a livello internazionale. La scorsa stagione ha suonato in Cina con l’Orchestra Filarmonica di Cracovia, in Giappone con l’Orchestra da Camera di Stuttgart, negli Stati Uniti con la San Diego Symphony e a San Pietroburgo con la Mariinsky Orchestra. Come solista della Vienna Philharmonic si è esibito a Vienna diretto da Daniel Baremboim a Vienna, a Città del Messico con Gustavo Dudamel e al Festival Mozart di Salisburgo con Lahav Shani. Ha registrato per le etichette Tudor (Zurigo), Paladino (Vienna), Camerata, Nami e Meister Music (Giappone). Insegnante molto richiesto a livello internazionale, tiene master class e workshop in tutto il mondo. Dal 2012 al 2018 ha insegnato alla Shobi University di Tokyo e alla Jogakuin University a Kobe. Dal 2012 insegna flauto all’Università della Musica di Vienna.

Comments are closed.