Home Aperitivo Classico 2021 12 settembre 2021 > Duo Badila – Furukubo

12 settembre 2021 > Duo Badila – Furukubo

ore 18

La Spagna

Fiorenza Badila Costantini mezzosoprano
Mizuho Furukubo pianoforte

Fernando J. Obradors (1897 – 1945)
Canciones Clásicas Españolas

  1. La mi sola, Laureola
  2. Al Amor
  3. ¿Corazón, porqué pasáis?
  4. El Majo celoso
  5. Con amores, la mi madre
  6. Del Cabello más sutil
  7. Chiquitita la novia
  8. El vito

Manuel De Falla (1876 – 1946)
Siete Canciones Populares Españolas

  1. El paño moruno
  2. Seguidilla murciana
  3. Asturiana
  4. Jota
  5. Nana
  6. Canción
  7. Polo

Enrique Granados (1867 – 1916)
El Majo discreto
El Majo tímido

Gioachino Rossini (1792 – 1868)
Canzonetta Spagnuola

Prevendita presso TicketPoint (Corso Italia 6/c) e on-line 

FIORENZA BADILA COSTANTINI nasce da famiglia musicale a Trieste nel 1996, figlia della pianista Antonella Costantini e del contrabbassista Ovidiu Badila. Cresciuta fra Germania, Svizzera ed Italia, riceve la sua prima formazione musicale dall’età di tre anni, studiando pianoforte ed indi violino. Inizia il suo percorso di studi vocali nel 2012 a Roma, sotto la guida del Mezzosoprano Dionisia di Vico e successivamente viene ammessa presso il Conservatorio G. Tartini della sua città natale, all’interno del quale si sta per laureare, frequentando le classi di canto del M° Lorenzo Regazzo e di Musica da Camera del M° Romolo Gessi. Attualmente, si perfeziona inoltre sotto la guida del celebre Mezzosoprano Daniela Barcellona e del M° Alessandro Vitiello. Negli anni, Fiorenza ha preso parte in qualità di alunno effettivo ad una serie di importanti Masterclass Internazionali, avendo l’opportunità di approfondire tecnica e repertorio con grandi nomi della Lirica del calibro di Teresa Berganza, Christa Ludwig, Claes-Håkan Ahnsjö, Frederica von Stade, Barbara Frittoli e Vittorio Grigólo. È inoltre stata selezionata per due anni di fila in qualità di alunno effettivo presso l’International Summer School della Hochschule für Musik und Theater München. Dal 2016 al 2018 si è specializzata inoltre in stile e repertorio mozartiano, studiando con l’Univ. Prof. Barbara Bonney a Salisburgo. Ad oggi, Fiorenza vanta all’interno del suo repertorio tutti i ruoli operistici, le raccolte di Musica da Camera e le Composizioni Sacre mezzosopranili del genio salisburghese. Nel 2018, dopo aver debuttato il ruolo di Cherubino da Le Nozze di Figaro di W.A.Mozart presso Lanciano, vince una borsa di studio e partecipa all’Opera Studio organizzato dalla VDMusic Academy, nel contesto del quale debutta il ruolo di Romeo da I Capuleti e i Montecchi di V. Bellini. Nell’estate 2020 debutta poi, in forma di concerto, il ruolo di Orfeo da Orfeo ed Euridicedi C.W.Gluck. Sempre nel 2020, viene selezionata in duo voce-piano per partecipare insieme agli altri gruppi di eccellenza delle classi di Musica da Camera del Conservatorio Tartini al concerto di Natale del Rotary Distretto 2060, mandato in onda sul canale televisivo TV7 il 25 dicembre. Partecipa inoltre al concerto di Capodanno della Community Online OperUs, apparendo su un articolo relativo pubblicato dalla celebre rivista americana Opera Wire e, nel maggio successivo, si esibisce nel contesto del Festival Satie 2021, presso il Teatro Miela di Trieste.

MIZUHO FURUKUBO (Giappone), è nata a Basilea, Svizzera nel 1991. All’età di quattro anni si trasferisce in Giappone, dove studia pianoforte sotto la guida di Yuko Harashima , Kumiko Kumekawa , Nobuko Kondo , Naoko Shibanuma e Nobutatsu Kawashima. Conclude gli studi liceali presso la Toho Gakuen Music High School a marzo 2010, iniziando poi, il mese successivo, gli studi superiori al Toho Gakuen College Music Department, conclusi con il “Gakushi” (Diploma Superiore), nel marzo 2014. Ha vinto il secondo premio al concorso Lilian Carian XXX Edizione-Musica da camera(2016) con il clarinettista Erik Kuret, il Premio “Salotto Clara Boggian” al Concorso Internazionale Elsa Respinghi Quinta edizione (2019) a Verona con la soprano Rinako Hara e il primo premio al Concorso di musica 2021 Europe-China “Crescendo” International Music Competition Online. Si è esibita in duo con la violinista Giada Visentin per Mittelfest (Cividale del Friuli) nel 2016. È stata l’accompagnatore ufficiale del 5° concorso musicale internazionale ‘’Città di Palmanova’’ 2017 ,13° concorso internazionale “Musica Insieme” Musile di Piave 2018 , XLVIII Concorso Internazionale per cantanti “Toti Dal Monte” Treviso e 16°concorso internazionale di canto cameristico “Seghizzi” Gorizia e 11°concorso internazionale di Esecuzione Musicale “Giovani Musicisti – città di Treviso”,14°concorso internazionale “Musica Insieme” Musile di Piave 2019 e 7°concorso musicale internazionale “Città di Palmanova” 2019. È stata selezionata come borsista del Bayreuther Festspiele 2018 dall’associazione Richard Wagner di Venezia e ha participato al concerto dei borsisti a Bayreuth con la mezzosoprano Miliam Albano. Ha lavorato a “La Traviata” di Giuseppe Verdi al teatro comunale di Treviso, Ferrara e Rovigo (gennaio/febbraio 2018) e “Il Regno della Luna” di Nicolo Piccinni al Teatro Malibran di Venezia (maggio 2018) come corista, “La Statira” di Tommaso Albioni al Teatro Malibran (febbraio/marzo 2019) e al Teatro Comunale di Treviso (novembre 2019) e “La Serva Padrona” di Pergolesi al Teatro malibran (febbraio 2020) come cembalista/maestro collaboratore. Ha seguito un corso di perfezionamento con Marcella Crudeli nell’ambito dell’attività EPTA Italia. Ha frequentato un corso di perfezionamento con Giuseppe Albanese. Ha terminato con il massimo dei voti e la lode il biennio di accompagnamento pianistico con Silvano Zabeo, Fabrizio Del Bianco e Patrizia Tirindelli presso il Conservatorio di musica Giuseppe Tartini di Trieste nel 2017. Ha terminato con il massimo dei voti il Master di IIlivello in interpretazione pianistica presso il Conservatorio di musica Benedetto Marcello di Venezia con Igor Cognolato. È stata pianista accompagnatore del Conservatorio di musica Jacopo Tomadini di Udine nel A.A.2019/2020. Attualmente si collabora con il Conservatorio di musica Giuseppe Tartini di Trieste e Conservatorio di musica Benedetto Marcello di Trieste come pianista accompagnatore.

Comments are closed.