Home Un Aperitivo al Tramonto 2019 Domenica 13 ottobre – ore 18:00 >
Trio Hegel

Domenica 13 ottobre – ore 18:00 >
Trio Hegel

David Scaroni – violino
Davide Bravo – viola
Andrea Marcolini – violoncello

Domenica 13 ottobre 2019 – ore 18:00
PALAZZO DE GRAZIA – Via Oberdan 15 Gorizia

breve introduzione sulla viola

Franz Joseph Haydn (1732 – 1809)
Trio in sol maggiore op.53 n.1
1. Allegretto innocente 2. Presto

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)
Divertimento in mi bemolle maggiore K563
1. Allegro 2. Adagio 3. Menuetto. Allegro – Trio 4. Andante
5. Menuetto. Allegretto – Trio I – Trio II 6. Allegro

Il TRIO HEGEL ha vinto Primi Premi e riconoscimenti in importanti concorsi nazionali e internazionali come il “Concorso Nazionale G. Rospigliosi” di Lamporecchio, l’European Music Competition di Moncalieri, il Concorso Internazionale “L. Zanuccoli” e il Concorso Internazionale “Città di Padova” e si è esibito a Mantova, Brescia, Padova e Milano. La collaborazione col compositore Mauro Montalbetti ha portato il Trio Hegel all’esecuzione in prima assoluta del brano “Sei Bagatelle per Trio d’archi” (edito da RAICOM) e della composizione “E voi empi sospiri – Madrigale per Trio d’archi”, al Trio Hegel dedicata, esibendosi inoltre in diretta per Bergamo TV e riscuotendo vivi apprezzamenti di pubblico e critica. La crescita artistica del Trio è legata ai nomi del Quartetto di Cremona e di Antonello Farulli; inoltre fondamentali sono stati gli incontri con Luca Simoncini (Nuovo Quartetto Italiano), Jürgen Kussmaul (L’Archibudelli), Andrea Repetto (Quartetto di Torino), Christophe Giovaninetti (Quartetto Ysaÿe) e con il Direttore d’orchestra Umberto Benedetti Michelangeli. Il Trio Hegel ha inciso per l’etichetta Tactus un CD, in prima registrazione mondiale, contenente musiche dei compositori toscani Luigi Cherubini e Giuseppe Cambini, un disco monografico del compositore Mauro Montalbetti pubblicato per l’etichetta A Simple Lunch e l’integrale delle musiche per trio d’archi di Jean Sibelius e Max Reger per l’etichetta giapponese Da Vinci Edition. Il Trio Hegel è stato selezionato per il progetto nazionale “Le Dimore del Quartetto”.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.