Home Concerti Divulgativi 29 aprile 2018 ore 11.00
Igor Zobin & Quartetto Chagall
Circolo Ufficiali – Trieste

29 aprile 2018 ore 11.00
Igor Zobin & Quartetto Chagall
Circolo Ufficiali – Trieste

Il sound di Buenos Aires

Igor Zobin – fisarmonica
Paolo Skabar e Matteo Ghione
– violini
Jacopo Toso
– viola
Ilsu Güresçi
– violoncello

Astor Piazzolla (1921 – 1992)
Las cuatro estaciones porteñas
Otoño porteño 
Invierno porteño 
Primavera porteño 
Verano porteño

Five Tango Sensations
Asleep – Loving – Anxiety – Despertar – Fear

IGOR ZOBIN è uno tra i più attivi giovani fisarmonicisti italiani, premiato da pubblico e critica, nonché musicista eclettico sulla scena internazionale. La sua carriera, in rapida ascesa, l’ha portato negli ultimi anni ad esibirsi come solista, in formazioni cameristiche ed orchestre in Italia e all’estero e collabora regolarmente con compositori, direttori, solisti e orchestre di fama internazionale. Fisarmonicista principale dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, ha all’attivo importanti e numerose prime mondiali e italiane con alcuni dei più importanti ed internazionalmente riconosciuti ensemble di musica contemporanea, quali l’Ensemble Arsenale, l’Ensemble Ex Novo e l’Ensemble Risognanze. Ha vinto numerosi concorsi nazionali ed internazionali in Italia, Francia, Austria, Slovenia e Croazia. Si è diplomato in fisarmonica al Conservatorio di Pesaro, in composizione al Conservatorio di Trieste e in direzione d’orchestra all’Accademia Musicale Pescarese, sotto la guida di Donato Renzetti.
Il QUARTETTO CHAGALL è composto da giovani musicisti originari dell’Italia e della Turchia, conosciutisi nel corso degli studi nella città di Trieste. Provenienti da numerose esperienze in ambito cameristico, i membri del Quartetto Chagall nel 2014 hanno deciso di fondare questa formazione, con il preciso intento di approfondire sia il repertorio tradizionale sia composizioni di rara esecuzione, nonché di curare prime esecuzioni assolute, guidati da musicisti quali Andrea Amendola e Pietro Serafin. Apprezzato da critica e pubblico per la grande passionalità e la fusione tra i vari strumenti presenti nelle sue esecuzioni, il Quartetto Chagall ha ottenuto importanti riconoscimenti, tra cui il Golden Award (Primo Premio) e due Premi Speciali al IX Concorso Internazionale di Svirél (Slovenia), il Primo Premio al XXX Concorso “Lilian Caraian” (Trieste) e il titolo di finalisti (3° posto) al Concorso Internazionale “Cameristi dell’Alpe Adria” (Majano, 2016). Si è esibito per importanti festival, stagioni concertistiche ed istituzioni culturali in Italia e all’estero, quali la Società dei Concerti di Parma, il BorGuitar Festival (Borgo Val di Taro, PR), il Festival Kras (Duino, TS) e Gemonaimmagina 2016. Marc Chagall e il suo dipinto “Il violinista blu” (1912 – 1913) hanno ispirato questi progetti e il nome della formazione.

Comments are closed.