Home Stagione Cameristica - Edizione 2018 30 aprile 2018 > Duo Sinagra – Cossi

30 aprile 2018 > Duo Sinagra – Cossi

Ridotto del Teatro Verdi – ore 20.30

Marianna Sinagra – violoncello
Lorenzo Cossi –
pianoforte

 

Ludwig van Beethoven (1770 – 1827)

12 Variazioni in sol maggiore sul tema “See the conqu’ring hero comes” dal Giuda Maccabeo di Händel

7 Variazioni su “Bei Männern, welche Liebe fühlen” dal Flauto Magico di Mozart

Felix Mendelssohn – Bartholdy (1809 – 1847)

Variazioni concertanti in re maggiore per violoncello e pianoforte op.17

***

Felix Mendelssohn – Joseph Merk

Variazioni brillanti per violoncello e pianoforte

parte del violoncello ricostruita da Gabrio Taglietti

Niccolò Paganini (1782 – 1840)

Variazioni di bravura su una corda sul tema del Mosè in Egitto di Rossini

Bohuslav Martinů (1890 – 1959)

Variazioni su un tema di Rossini H.290

Variazioni su un tema slovacco H.378

Il DUO SINAGRA – COSSI si è costituito nel 2009 a Trieste, dall’incontro delle diverse esperienze musicali dei suoi componenti, Marianna Sinagra (violoncello, già prima parte della Fondazione Teatro San Carlo di Napoli, dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini diretta da Riccardo Muti e Concertino presso il Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste) e Lorenzo Cossi (pianista, premiato in importanti concorsi internazionali, quali il Maria Canals di Barcellona e l’ Honens di Calgary e due volte finalista al prestigioso Concorso Pianistico Internazionale “Ferruccio Busoni” di Bolzano). Fin dall’inizio della sua attività, il Duo ha ricevuto l’apprezzamento di importanti musicisti, quali Giuliana Gulli, Nino Gardi, Dario De Rosa, Maureen Jones, Rocco Filippini, Maria Tipo ed altri. Il Duo si è affermato in diversi Concorsi di musica da camera nazionali ed internazionali, tra cui il Premio “J. Brahms” di Poertschach in Austria, dove ha vinto un Premio Speciale nel 2012, e il prestigioso Concorso per Complessi da Camera “Vittorio Gui” 2013 di Firenze, dove ha ottenuto il Terzo Premio ed è stato l’unico duo premiato. Vanta un vastissimo repertorio, che spazia dai classici ai contemporanei, con un occhio di riguardo per il repertorio meno conosciuto, ma di grande spessore artistico. Il Duo si è perfezionato presso la Scuola Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste ed è attualmente impegnato in una serie di concerti in varie città d’Italia.

Comments are closed.