Home Il 18 alle ore 18 - edizione 2015 14 febbraio 2015 > Quartetto Noûs

14 febbraio 2015 > Quartetto Noûs

Palazzo del Governo – ore 18.00

Tiziano Baviera – violino
Alberto Franchin – violino
Sara Dambruoso – viola
Tommaso Tesini – violoncello

 

MUSICHE DI:

Felix Mendelssohn (1809 – 1847)
Quartetto in fa minore op.80
1. Allegro vivace assai;
2. Allegro assai;
3. Adagio;
4. Finale: Allegro molto.
Claude Debussy (1862 – 1918)
Quartetto in sol minore op.10
1. Animé et très décidé;
2. Assez vif et bien rythmé;
3. Andantino, doucement expressif;
4. Très modéré – En animant peu à peu; – Très mouvementé et avec passion.

 

Noûs è un antico termine greco il cui significato è mente, e dunque razionalità, ma anche ispirazione e capacità creativa.

Il Quartetto Noûs, formato da quattro giovani musicisti italiani, nasce nel 2011 all’interno del “Conservatorio della Svizzera Italiana” di Lugano e si perfeziona con Maestri di fama internazionale quali Aldo Campagnari (Quartetto Prometeo), Bruno Giuranna, Carlo Chiarappa (Nuovo Quartetto), Massimo Quarta, Robert Cohen (Fine Arts Quartet). Ha frequentato la prestigiosa “Accademia Stauffer” di Cremona nella classe del Quartetto di Cremona e la “Musik Akademie” di Basilea nella classe di Reiner Schmidt (Hagen Quartett).

Dopo pochi mesi dalla sua fondazione ha vinto il Primo Premio nella sezione di Musica da camera del Concorso Internazionale “Luigi Nono” di Venaria Reale ed è stato invitato a suonare per la stagione “I Concerti del Quirinale” a Roma in diretta radiofonica su Radio3. È vincitore inoltre del Primo Premio al XXI “Concorso Internazionale ANEMOS” di Roma e nel luglio 2014 è stata conferita al Quartetto Noûs la menzione d’onore nell’ambio del Concorso “Sony Classical Talent Scout” di Madesimo. Si esibisce regolarmente per importanti stagioni concertistiche italiane quali “Amici della Musica di Palermo, Associazione Bellini di Messina, GOG di Genova, Associazione Amici del Quartetto Guido Borciani” di Reggio Emilia, “Polincontri” di Torino e “Musica Insieme” di Bologna, ecc.. Dopo essere stato selezionato tra 74 gruppi provenienti da tutto il mondo, ha avuto modo di esibirsi all’interno della stagione “Monteleón Chamber Music Festival” di León (Spagna).

Nel 2013 è stato invitato come quartetto “in residence” al “Festival Ticino Musica” di Lugano e ha inaugurato la stagione dello “Stradivari Festival” di Cremona.


pastor2

Comments are closed.

14 febbraio 2015 > Quartetto Noûs

Palazzo del Governo – ore 18.00

Tiziano Baviera – violino
Alberto Franchin – violino
Sara Dambruoso – viola
Tommaso Tesini – violoncello

 

MUSICHE DI:

Felix Mendelssohn (1809 – 1847)
Quartetto in fa minore op.80
1. Allegro vivace assai;
2. Allegro assai;
3. Adagio;
4. Finale: Allegro molto.
Claude Debussy (1862 – 1918)
Quartetto in sol minore op.10
1. Animé et très décidé;
2. Assez vif et bien rythmé;
3. Andantino, doucement expressif;
4. Très modéré – En animant peu à peu; – Très mouvementé et avec passion.

 

Noûs è un antico termine greco il cui significato è mente, e dunque razionalità, ma anche ispirazione e capacità creativa.

Il Quartetto Noûs, formato da quattro giovani musicisti italiani, nasce nel 2011 all’interno del “Conservatorio della Svizzera Italiana” di Lugano e si perfeziona con Maestri di fama internazionale quali Aldo Campagnari (Quartetto Prometeo), Bruno Giuranna, Carlo Chiarappa (Nuovo Quartetto), Massimo Quarta, Robert Cohen (Fine Arts Quartet). Ha frequentato la prestigiosa “Accademia Stauffer” di Cremona nella classe del Quartetto di Cremona e la “Musik Akademie” di Basilea nella classe di Reiner Schmidt (Hagen Quartett).

Dopo pochi mesi dalla sua fondazione ha vinto il Primo Premio nella sezione di Musica da camera del Concorso Internazionale “Luigi Nono” di Venaria Reale ed è stato invitato a suonare per la stagione “I Concerti del Quirinale” a Roma in diretta radiofonica su Radio3. È vincitore inoltre del Primo Premio al XXI “Concorso Internazionale ANEMOS” di Roma e nel luglio 2014 è stata conferita al Quartetto Noûs la menzione d’onore nell’ambio del Concorso “Sony Classical Talent Scout” di Madesimo. Si esibisce regolarmente per importanti stagioni concertistiche italiane quali “Amici della Musica di Palermo, Associazione Bellini di Messina, GOG di Genova, Associazione Amici del Quartetto Guido Borciani” di Reggio Emilia, “Polincontri” di Torino e “Musica Insieme” di Bologna, ecc.. Dopo essere stato selezionato tra 74 gruppi provenienti da tutto il mondo, ha avuto modo di esibirsi all’interno della stagione “Monteleón Chamber Music Festival” di León (Spagna).

Nel 2013 è stato invitato come quartetto “in residence” al “Festival Ticino Musica” di Lugano e ha inaugurato la stagione dello “Stradivari Festival” di Cremona.


pastor2

Comments are closed.